Magu – La storia


Io sono Magu. Una creazione di Malte e Gunnar. Due stelle del Nord, direttamente cresciute dietro a una diga e rimaste fedeli alla propria regione fino ad oggi.

Gunnar, figlio di una famiglia di locandieri, sperimentava fin da bambino la creazione di succhi e polverine effervescenti nel magazzino della locanda, per poi lavorare con successo nella gastronomia. Lunghe giornate, notti estenuanti e un’avversione verso il caffè e le classiche bevande energetiche, fecero maturare in lui l’idea di creare una bevanda propria. Doveva essere qualcosa di diverso: naturale, vegan, alto contenuto di frutta e naturalmente tonificante.

È qui che entra in gioco il suo partner Malte. Malte, uno sviluppatore di software, aveva molto successo nel suo lavoro. Ma quando si rese conto che l’industria non rispettava le persone, voleva dimostrarle che esistono anche altri modi.

Così si misero al lavoro. Valori quali onestà e sostenibilità occupano un ruolo di primaria importanza e costituiscono fino ad oggi la filosofia aziendale.

E visto che prendono sul serio questi valori, vogliono restituire quanto ricevuto: per esempio sostenendo progetti educativi e musicali nelle regioni di vendita oppure promuovendo giovani talenti.

Quindi rimbocchiamoci le maniche!